Guida di base al GPS

Premessa

La mia passione per l’escursionismo nasce da bambino e con lei è cresciuta anche la passione per l’orientamento e la cartografia, applicata in seguito, alla tecnologia GPS. Questa mi ha permesso, negli anni successivi, di visitare luoghi nemmeno segnati nelle mappe classiche e con le dovute accortezze mi ha permesso di non perdermi mai (o quasi mai...!). Questa breve guida di base é per tutti coloro che non hanno molte conoscenze in ambito tecnologico o cartografico e che si stanno avvicinando a questo strumento per la prima volta; cercherò quindi di essere il più semplice e chiaro possibile.

 

In questa guida

-    Cos’è un GPS
-    Usare lo smartphone come strumento GPS
-    Nozioni sull’ uso dell’applicazione Oruxmap
-    Visualizzazione delle cartografie digitali
-    Cos’è e come si crea una traccia GPS

 

Cos’è un GPS

Il Global Positioning System, detto anche GPS è un sistema che usa i satelliti in orbita per fornire al nostro dispositivo la propria posizione ovunque ci si trovi nel mondo e con qualunque condizione atmosferica. In ambito civile il sistema fornisce la posizione geografica con un accuratezza che varia tra 1 e 10 metri. Tale precisione può comunque diminuire con l’ aumentare degli ostacoli: edifici, alberi, montagne o semplici nuvole possono far aumentare notevolmente l’errore che in alcuni casi può superare i 30 metri.
E' quindi molto importante ricordare che il Gps deve essere utilizzato come strumento di supporto alla comune cartografia. Non ne è un sostituto.

Usare lo smartphone come strumento GPS

In commercio troveremo centinaia di prodotti molto validi e interessanti da utilizzare come GPS ma, a mio parere, gli smarphone possono adempiere al compito in modo egregio e visto che ormai ne abbiamo almeno due per persona non servirà fare ulteriori investimenti. Gli smartphone piu diffusi al momento sono quelli con sistema operativo Android quindi mi soffermerò su quelli e sulle applicazioni a loro dedicate.

Ora che abbiamo il nostro smartphone Android per le mani non ci resta che accedere al Play Store ed installare l’applicazione che trasformerà il nostro telefono in un potente strumento di navigazione. Una delle applicazioni più conosciute e diffuse è Oruxmap.

Oruxmap è un applicazione per Android completa e totalmente gratuita. Nel play store noterete anche una versione a pagamento del costo di circa 3 euro; in realtà è una semplice donazione al team di sviluppo, non aggiunge funzionalità alla versione gratuita, ma visto l’egregio lavoro svolto penso che 3 euro siano pienamente meritati.


Nozioni sull’ uso dell’ applicazione Oruxmap  

Se dicessi che Oruxmap è un semplice programma di mappe mentirei spudoratamente in quanto questo è uno dei  programmi  più completi e minuziosi che esistano. Copre una vastissima gamma di utilizzi, noi, per il momento, ci soffermeremo sui fondamentali.

-    Caricare una mappa
-    Geolocalizzare la nostra posizione
-    Creare una traccia

Ma cominciamo dal principio.
All’avvio l’applicazione si presenta cosi :

oruxmap1

Caricare una mappa

Basterà toccare il pulsante “Mappe” e dal menù selezionare “Cambia mappe” per visualizzare la seguente schermata:

oruxmap2

 

Oruxmap divide in due macrocategorie la gestione delle mappe.

-    Mappe Offline
-    Mappe Online

Le mappe Offline sono generalmente create dall’utente e poi inserite nella memoria dello smatphone manualmente. Ad esempio è possibile scansionare una mappa cartacea opportunamente tarata e poi visualizzarla nella sezione offline di Oruxmap.
E’  anche possibile caricare mappe Garmin o copiare mappe da altri dispositivi compatibili.
L’argomento richiederebbe un approfondimento più esteso, è possibile comunque trovare informazioni dettagliate sulla guida di Oruxmap al seguente link: http://www.oruxmaps.com/oruxmapsmanual_it.pdf

 
Le mappe Online invece sono fruibili da subito, richiedono però una connessione internet sullo smartphone.
Una delle mappe online più complete per quanto riguarda la sentieristica è la
OpenStreetMap Mapnik o per gli amanti della bici OpenStreetMap Cyclemap.

Queste mappe sono già preimpostate nella sezione “Mappe Online” all’interno della cartella “WORLD” in Oruxmap.


OpenStreetMap è una mappa gratuita ed è costruita da una comunità di mappatori che contribuiscono e mantengono i dati sulle strade, sentieri, caffè, stazioni ferroviarie e molto altro ancora, in tutto il mondo. Diventare mappatore è semplicissimo e anche tu puoi contribuire all’aggiornamento della mappa. Per chi volesse approfondire l’argomento:

http://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Beginners'_guide
https://www.openstreetmap.org/#map=9/45.7349/11.0385


Avvio del  GPS

Abbiamo l’applicazione giusta.. abbiamo la mappa .. non ci resta che cominciare a camminare.
Prima di tutto però dobbiamo accendere il GPS in modo che sulla mappa compaia la nostra posizione attuale. Per fare questo sarà sufficiente toccare il pulsante “GPS ON/OFF” e nel giro di qualche secondo la mappa dovrebbe spostarsi nella nostra posizione attuale. Ad indicarcelo sarà una freccetta rossa in centro schermo.
La freccetta rossa oltre ad indicarci la nostra posizione ci indicherà anche la direzione che stiamo prendendo. Diventerà una fedele amica in prossimità di bivi e incroci.

Cos’è e come si crea una traccia GPS

Una traccia non è altro che la registrazione del percorso che abbiamo fatto o che stiamo facendo e serve a tener memoria del percorso svolto. Può essere salvata, condivisa e pubblicata “come nella nostra sezione Tracce GPS” in modo che chiunque possa scaricarla, inserirla nel proprio dispositivo Gps e ripetere esattamente il percorso registrato in precedenza.

Registrare una traccia con Oruxmap è molto semplice, basta toccare il pulsante “Inizio registrazione traccia”. Da questo momento l’applicazione creerà un punto ogni 20 metri che ci seguirà per tutto il tragitto. Per concludere la registrazione sarà sufficiente toccare nuovamente il pulsante di inizio registrazione.

Successivamente la traccia sarà consultabile premendo il pulsante “ Rotte” e poi “Gestisci tracce e rotte”. Premendo sopra al nome della traccia sarà possibile vederne le Proprietà per cambiarne il nome. Oppure sarà possibile consultare le Statistiche che mostreranno ora di inizio, ora di fine registrazione, velocità media, dislivello in salita, dislivello in discesa, altitudine massima e grafico delle quote.

Per le ulteriori funzioni avanzate e per saperne di più vedi il link al manuale italiano di Oruxmap:
http://www.oruxmaps.com/oruxmapsmanual_it.pdf
http://www.oruxmaps.com/

 

Autore dell'articolo:

DB

Daniele Bianco

 

 

Il Gruppo

 
I "Raseti dee Guaive" sono un gruppo di amici, con sede a Galzignano Terme, una cittadina nel cuore dei Colli Euganei, che hanno trovato nel fare escursionismo la più bella occasione di stare insieme, condividendo, oltre al piacere di camminare sulle montagne, un particolare
interesse e amore per il territorio euganeo.

Donazioni


Il gruppo escursionistico "Raseti dee Guaive" non richiede quote associative. Promuovendo attività completamente gratuite si sostiene con le donazioni degli amici e/o appassionati. Aiuta il gruppo anche tu, clicca qui sotto:

Contatti


I contatti principali sono i seguenti:

E-mail info generiche: info@raseti.it
E-mail Alfio Ceccarello: alfio@raseti.it
E-mail Paolo Zambusi: paolo@raseti.it

Alfio Ceccarello
+39 049 9130604